Excite

Privacy 2.0: il concorso cinematografico del Garante

Continuano le iniziative per educare i più giovani all'uso consapevole della tecnologia e di alcuni strumenti.

Da utonti a utenti il passo non è sempre così breve. E' per questo motivo che il Garante per la Privacy insieme a Guida Monaci ha lanciato il concorso 'Privacy 2.0-I giovani e le nuove tecnologie' per promuovere la cultura della protezione dei dati.

Il concorso è rivolto agli studenti delle scuole superiori di ogni parte di Italia per realizzare un cortometraggio di tre minuti su temi legati al rapporto con le nuove tecnologie. Al vincitore andrà un premio di 5 mila euro e sarà premiato il 28 gennaio 2012 in occasione della Giornata europea della protezione dei dati.

Sono stati selezionati dal Garante in maniera casuale alcuni Istituti e data la possibilità a quegli studenti che frequentano le classi terze e quarte di partecipare al concorso. In questo modo si cerca di stimolare i giovani alla comprensione dei loro diritti.

Francesco Pizzetti, il Garante per la Privacy, ha dichiarato che 'lo scopo del concorso è stimolare l'inventiva e, allo stesso tempo, promuovere la cultura della protezione dei dati'. Nell'era di Facebook alfabetizzare e sensibilizzare è diventato quasi un obbligo ed una necessità.

C'è tempo fino al 30 ottobre 2011 per inviare il video al Garante e una giuria di esperti selezionerà i valori.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016