Excite

Presidenziali USA, la campagna è su YouTube

Uno degli argomenti caldi degli ultimi mesi è la rilevanza che internet sta assumendo nella corsa alle Presidenziali USA del 2008. Due sono i canali principali che vengono sfruttati: YouTube e i social network.

Senza dubbio la modalità comunicativa più forte è quella dei video pubblicati su internet. In tal modo i candidati hanno la possibilità di parlare direttamente con gli elettori, senza i filtri dei media, con la possibilità di scegliere la strategia, i modi e le parole più adatte.

E' altrettanto ovvio che per raggiungere il pubblico più ampio, si fa ricorso al sito di video con l'audience maggiore: YouTube. Il sito ha lanciato una propria iniziativa per raccogliere in un'unica pagina tutti i candidati repubblicani e democratici. Questa sezione si chiama YouChoose 2008 e non è altro che una racconta di link alle pagine su YouTube dei seguenti politici: Rudolph Giuliani, John McCain, Barack Obama, John Edwards, Joe Biden, Dennis Kucinich, Bill Richardson, Mitt Romney ed Hillary Clinton. Ogni profilo si caratterizza per colori, stile ed impostazioni differenti, ogni dettaglio è studiato nei particolari come richiesto da una campagna elettorale tanto importante.

Per seguire la corsa alla Casa Bianca su YouTube, possiamo anche affidarci ad un occhio critico, quello di PrezVid. Jeff Jarvis, uno dei maggiori esperti di new media, ha allestito questo blog che giorno dopo giorno posta i video degli interventi dei candidati affiancandoli a proprie opinioni. Ricordiamo anche TechPresident, altro raccoglitore di quelle che sono le novità della campagna.

Oltre ai video, abbiamo già parlato di altri strumenti del Web 2.0 utilizzati per le campagne elettorali dei diversi candidati come il social network di Barack Obama o il quartier generale su Second Life di John Edwards. A questi si aggiungono altre applicazioni web, che puntano a costruire il consenso partendo dal basso: ne parla Antonella Napolitano sul suo blog.

Tornando a YouChoose 2008, ecco le statistiche dei canali: Barack Obama con 21 video e 65000 visite è di gran lunga il politico più seguito su YouTube, seguono John Edwards con 22 video e 21000 visite, e Hillary Clinton con 11 video e 17000 visite. Ma siamo ancora all'inizio.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016