Excite

Apertura porte su Windows Firewall

Abilititare o aprire una porta significa in pratica rendere possibile la connessione di un determinato programma da e e verso il proprio PC. Windows Firewall è un firewall software integrato che fornisce protezione ai PC sui quali gira e che impedisce, quindi, il collegamento a prote non esplicitamente abilitate dall'utente.

Per eseguire l'abilitazione di tali porte su Windows Firewall è necessario seguire una serie di passi. Inanzitutto bisogna sapere esattamente quale porta si ha intenzione di abilitare. Ogni programma ha una sua porta (che è comunque quasi sempre settabile dalle impostazioni). Bisogna quindi prima informarsi su quale porta si ha intenzione di rendere disponibile alla connessione.

La guida prosegue prendendo in considerazione il sistema operativo Windows 7, ma i passi sono simili anche per Windows XP o Vista. Inanzitutto bisogna recarsi nel pannello di controllo. Qui, passando dalla sezione " Sistema e Sicurezza ", si accede alla scheda relativa al Windows Firewall.

Dal menù sulla sinistra si accede alle " Impostazioni Avanzate ". Da qui è possibile modificare i parametri del Firewall. Per quanto riguarda l'abilitazione delle porte esistono due tipi diversi di impostazioni: quello per le connessioni in entrata e quello per le connessioni in uscita. Generalmente un programma utilizza la stessa porta sia per la connessione in entrata che per quella in uscita, non dovrebbero esserci, quindi, problemi nell'abilitare la porta in entrambi i versi.

Si seleziona una categoria (tra entrata e uscita) e si utilizza il menù a destra " Azioni " cliccando sull'opzione " Nuova Regola ". Parte una configurazione guidata dove verranno richiesti il tipo di porta (tra TCP e UDP), il numero della porta, alcune opzioni di connessione e infine il nome che si desidera dare alla regola di connessione appena creata.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017