Excite

Pirateria, Russia e Cina al top

E' la Russia la nazione dove c'è una maggiore contraffazione di materiale audio, video e digitale protetto da diritti d'autore. A riportarlo è uno studio dello U.S. Trade Representative, che ha diffuso un report sullo stato mondiale della pirateria.

Sono 12 le nazioni in cui la produzione di materiale pirata desta maggiori attenzioni. Su tutti, oltre alla Russia, c'è la Cina. Ad un livello leggermente inferiore invece ci sono Argentina, Cile, Egitto, India, Israele, Libano, Thailandia, Turchia, Ucraina e Venezuela.

Non risulta tra le nazioni più critiche l'Italia, che però figura nella cosiddetta Watch List (comprendente le situazioni da tenere d'occhio) assieme a paesi come Canada, Brasile, Corea, Taiwan.

L'ambasciatrice Susan Schwab del U.S. Trade Representative ha commentato i dati rilevando che Russia e Cina non proteggono adeguatamente il mercato, consentendo in questo modo l'accesso dei pirati.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016