Excite

Il pacchetto Microsoft Office 2010: il migliore da sempre

Il pacchetto Office 2010, il più recente tra i prodotti software rilasciati dalla Microsoft, è possibile trovarlo anche direttamente preinstallato su molti PC di recente acquisto, nella versione Trial e quindi di prova. Divenuto nel corso degli anni una parte fondamentale di molti lavori, che sfruttano proprio ciò che il pacchetto office offre, la Microsoft il 12 maggio 2010 ha rilasciato la sua ultima versione che è, per l’appunto, Office 2010.

Pacchetto Office 2010

Con il pacchetto office 2010 la Microsoft, per la prima volta, si orienta verso un lavoro tramite il WEB anche a causa della rapidità con il quale cambia il mondo d’internet e ciò che vi ruota intorno.

Il pacchetto offre, infatti, la possibilità di interagire con alcune funzionalità dei siti online, garantendo migliori prestazioni in tal senso.

Il suo rilascio, inoltre, è stato reso compatibile sia con le versioni a 32bit sia con le versioni a 64bit dando la possibilità a chiunque di poter utilizzare il pacchetto il quale, infine, è compatibile con i maggiori sistemi operativi della Microsoft come Seven e Vista. Per Microsoft XP richiede, necessariamente, il Service Pack 3.

Per il MacOs è stato creato, invece, Office 2011 capace di interagire anche con le macchine dell’Apple.

In questo momento, in commercio, possiamo trovare sei versioni per Office 2010 create in maniera tale da adeguarsi alle esigenze di ogni tipo di cliente offrendo ognuna qualcosa in più o in meno rispetto alle altre.

Possiamo così trovare le versioni Starter 2010 (Con Word ed Excel); Home & Business 2010 (Con Word, Excel, PowerPoint, OneNote ed Outlook); Professional 2010 (Con Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Access e Publisher) e la versione Plus 2010 (nella quale si aggiungono InfoPath, SharePoint Workspace e Communicator ); Standard 2010 ( Con Word, Excel, PowerPoint, Publisher, OneNote ed Outlook) e infine la versione Home and Student (Con Word, Excel, PowerPoint e OneNote).

Per il MacOs le version di Office 2011 sono solamente due: Home and Student (Aventi Word, Excel, PowerPoint e MSN) e Home and Business ( dove si aggiunge OutLook).

Prodotti Interessanti e complementari

All’interno dei singoli pacchetti oltre alle basi di Office quali Word, Excel e PowerPoint entrati nell’uso comune di ogni giorno, possiamo anche notare la presenta di alcuni prodotti interessanti e di rilievo che variano secondo le versioni dove possono essere o meno presenti.

Microsoft Publisher, ad esempio, è un programma che ci permette di creare non solo siti web ma anche volantini, bigliettini da visita o lettere partendo semplicemente da un modello base che poi possiamo cambiare secondo il nostro estro. Utile per chi lavora come libero professionista e ha bisogno di avere sempre un segno distintivo con sé.

Oltre a questo tipo di programmi la Microsoft ha sviluppato una serie di programmi complementari che si possono acquistare a parte rispetto al pacchetto office e sono Microsoft Visio, per chi lavora nel campo della grafica e Microsoft Project per chi lavora nel campo delle analisi di lavoro.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017