Excite

Il video della morte di Osama Bin Laden è solo un virus

La morte di Osama Bin Laden non è solo uno degli eventi più attesi dagli Stati Uniti negli ultimi dieci anni, ma rischia di diventare un enorme affare per i truffatori digitali. Dalla notizia dell'uccisione dello sceicco del terrore si moltiplicano in rete immagini fake che rappresentato questa tragica fine.

Guarda le foto fake di Osama Bin Laden morto

La casa Bianca è ancora indecisa se mostrare o meno le immagine del leader di Al Qaeda. In un primo momento erano pronti a pubblicare quella meno cruenta, poi hanno fatto un passo indietro. Anche il video dell'operazione sembra che non sarà mai diffuso, eppure sul web è tra gli argomenti più citati e più cliccati. Infatti, dal alcuni giorni le bacheca dei social network si stanno riempiendo di un link e di un messaggio a cui molti hanno abboccato.

Sono vari i messaggi che arrivano anche nella caselle di posta elettronica da 'Il video dell'esecuzione di Bin Laden', a 'Guarda cosa fanno questi soldati a Osama', oppure 'Osama è morto, guarda il video su Facebook'. Sono tutti virus che se cliccati hanno lo scopo di rubare i dati personali degli utenti. Gli hacker approfittano sempre di questi momenti concitati, in cui è chiara la parola chiave e dove la ricerca degli utenti si spingerà, così da poterli attaccare nella propria curiosità.

Ci sono, per fortuna, dei metodi contro lo spam che evitano che un virus intacchi i propri pc. Innanzitutto non cliccare, soprattutto quando appare sulla bacheca di Facebook il messaggio, ma segnarlo come spam. L'Fbi ha suggerito di modificare le impostazioni della privacy per i social network, per evitare che gesti involontari di altri attivino il software malevolo. Infine, basta segnalare la presenza del virus con un messaggio in bacheca.

Foto: Facebook

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016