Excite

Operazione riuscita per Steve Jobs

Era programmato per giugno il suo ritorno all’Apple, invece, dopo alcune indiscrezioni del Wall Street Journal, è stata confermata la notizia che Steve Jobs è stato operato per un trapianto di fegato al Methodist University Hospital Transplant Institute di Memphis, in Tennessee. Secondo i medici: "La degenza è stata regolare e la prognosi è eccellente".

Non ci sono ulteriori informazioni sulla malattia o sui motivi dell’intervento, ma dall’ospedale fanno sapere che il numero uno dell’azienda di Cupertino non è stato favorito in alcun modo ma era considerato il caso più urgente. L’ooperazione, sempre secondo il giornale americano, sarebbe avvenuta circa due mesi fa.

Nel 2004 a Jobs era stata diagnosticata una rara ma curabile forma di cancro al pancreas, poi rimosso con un intervento chirurgico, poi è subentrato il diabete e infine il trapianto al fegato. A sostituire il capo è stato in questi mesi Tim Cook, ma sembra ormai imminente il suo ritorno sulle scene per godersi il successo dell’iPhone 3.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016