Excite

Onu: Internet è un diritto fondamentale

Finalmente una buona notizia per chi lotta a favore della libertà della Rete soprattutto in quelle dittatura che la tagliano di continuo.

Il rapporto stilato dall'ONU a cura Frank William La Rue parla abbastanza chiaro: 'le restrizioni all’uso di internet costituiscono una violazione di diritti umani fondamentali, anche perché internet facilita la piena realizzazione di altri diritti come quello all’educazione, alla partecipazione alla vita culturale e sociale e alla libertà di espressione, oltre a promuovere lo sviluppo della società nel suo insieme'.

In sostanza chi nega l'utilizzo di Internet può essere accusato di violare un diritto fondamentale in quanto, come scrive La Rue, per 'blocco si intendono le misure adottate per impedire che i contenuti (della rete) possano raggiungere l’utente finale. Tali misure comprendono gli ostacoli all’accesso a specifici siti web, a indirizzi Internet Protocol (IP), a estensioni di nomi di dominio (Domain Name System), oppure consistono nella rimozione del contenuto dei siti dal server in cui sono custoditi, o nell’adozione di tecnologie di filtraggio per escludere le pagine che contengono parole chiave o altri contenuti specifici'.

La presa di posizione è dunque dura e drastica anche perchè tagliare l’accesso a internet, indipendentemente dalla giustificazione fornita violerebbe anche il Patto internazionale sui diritti civili e politici.

Il primo Paese a pensarla così è stata la Finlandia dove Internet è già diventato un diritto universale. In Italia invece la situazione non è allegra in quanto secondo l'Unione Europea solo il 59% delle famiglie italiane ha una connessione Internet di cui l’83% è a banda larga al di sotto la media Ue che è dell’87%.

Il dato preoccupante riguarda proprio gli utilizzatori regolari di Internet in Italia che si fermano al 48% e di chi non ha mai navigato (41%). Chissà se il nuovo piano d'azione del Consiglio d'Europa per l'eGovernment 2011-2015 non riuscirà ad avvicinare i consumatori ai servizi pubblici e stimolare l'uso di questi strumenti.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016