Excite

Nuovo Twitter contro i falsi vip

Twitter è uno dei social network più utilizzati del web e molti membri dello star system lo utilzzano per comunicare direttamente con i fan o per presentare i loro ultimi lavori, ma spesso dietro questi account si celano hacker o semplicemente utenti che rubano nomi famosi per diffamarli, per questo gli sviluppatori del sito sono corsi ai ripari.

Il servizio di microblogging verificherà le false identità, così come ha dichiarato uno dei portavoce: “Stiamo lavorando per stabilire l'autenticità degli utenti. Cominceremo con gli account dei personaggi famosi con i quali abbiamo avuto diversi problemi”. A questo si è giunti proprio perché molti Vip hanno denunciato l’uso improprio della propria identità.

Tra le vittime illustri al primo posto c'è Britney Spears, a seguire il ministro degli esteri inglese David Miliband, che dopo la morte di Michael Jackson, ha dovuto smentire alcune dichiarazioni offensive comparse su un falso profilo di Twitter, ma anche il Dalai Lama e la Regina Elisabetta.

Inizialmente questo proliferare di personaggi noti, anche se non reali, è stato utile per moltiplicare il traffico sul sito ma il problema è divento smepre più grave tanto che i responsabili di Twitter sono stati citati in giudizio da Tony La Russa, l'allenatore di una squadra di baseball americana, dopo aver scoperto che un suo falso profilo aveva inserito commenti ingiuriosi sulla morte di due suoi giocatori.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2014