Excite

Nuovo blackout di Gmail: due ore di caos

Due ore di blackout ieri per GMail intasato per via di un problema di reindirizzamento degli utenti, dovuto ad un'operazione di routine che questa volta ha stravolto tutto.

A spiegare l'accaduto, scusandosi per l'incidente, è stato direttamente Mountain View sul suo blog ufficiale dove l'ingegnere David Besbris ha scritto che durante una classica operazione di manutenzione il server dove risiede GMail è stato spento e le richieste indirizzate ad altri server.

Il problema si è verificato in quanto gli altri server non sono stati in grado di gestire il grande flusso di richieste provenienti da tutto il mondo causando dunque il blocco totale di GMail.

Il blocco è iniziato ieri sera alle 21.53 ora italiana mentre l'annuncio dello sblocco è stato ufficializzato alle 23.37.

GMail era stato bloccato anche a febbraio scorso, sempre per un problema di reindirizzamento.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016