Excite

Novità Google: cellulare, wiki e pagamenti sms

Sono così tanti i campi nei quali si muove Google che ogni giorno spuntano novità, indiscrezioni e riflessioni su quelli che potranno essere i nuovi servizi offerti dall'azienda di Mountain View. Ecco cosa si dice nelle ultime ore a proposito di tre interessanti progetti.

Partiamo da quello più chiacchierato ed atteso, il Google Phone, anche detto GPhone. L'idea che il motore di ricerca possa anche produrre telefonini affascina, soprattutto pensando alla concorrenza con l'iPhone della Apple. Si sono alternate diverse voci in proposito, ma l'ipotesi più credibile è che il telefonino di Google ci sarà, e l'hardware sarà prodotto da HTC. Un recente articolo del Boston Globe dice che il Google Phone c'è, anche se solo come prototipo. Il blog GigaOM rilancia con 5 punti fermi sul cellulare. Ne parlano in maniera approfondita i popolari Engadget e CrunchGear. Insomma, tutti ne discutono ma si aspettano le dichiarazioni ufficiali da parte di Google, che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni... almeno secondo le solite "voci".

Ancora sul fronte del mobile sono balzate fuori delle curiose novità dall'ufficio americano dei brevetti: Google ha registrato il marchio GPay, descrivendolo come un sistema di pagamento tramite sms. La registrazione all'ufficio è stata fatta ad inizio 2006, ma la pubblicazione è avvenuta solo ora. Interessanti le immagini a supporto (guarda la gallery), che spiegano con dei fumetti come funziona il servizio. Non sappiamo però se e quando GPay diventerà realtà, magari integrandosi proprio con il GPhone.

Infine, un'altra scoperta fatta da alcuni blogger, tra cui lo svizzero Luca Mascaro: è in arrivo il wiki di Google. A Mountain View finora non avevano ancora lanciato una piattaforma sullo stile di Wikipedia, ma a quanto pare è vicino il momento. E' una pagina di errore di Google a svelare un logo (ancora non perfetto) di Google Wiki. Questa novità, preannunciata lo scorso anno con l'acquisizione della compagnia Jotspot, potrebbe essere presentata già la settimana prossima alla Office 2.0 Conference di San Francisco e presumibilmente andrà ad arricchire l'offerta di Google Apps.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016