Excite

Natale 2012: italiani pronti a riciclare regali sul web

  • Getty Images

Gli italiani sarebbero i più veloci in Europa a riciclare i regali. I doni di Natale poco graditi sono immediatamente riproposti sul web: lo ha rivelato una ricerca Tns-eBay che ha evidenziato come il 7 gennaio potrebbe essere la data clou del riciclo online.

Tra le categorie con il maggior numero di inserzioni ci sono abbigliamento e accessori, computer, libri e musica. Lo scorso anno, ad esempio, secondo la ricerca, gli italiani hanno ricevuto regali indesiderati per un totale di ben 754 milioni di euro.

A confermarlo anche un’indagine Coldiretti/Swg: una persona su tre riciclerà doni meno graditi, o li metterà in vendita sul web. L'arte del riciclo non una novità, ma quest’anno si è rivelata un vero e proprio boom. Buona parte degli italiani, comunque, circa il 51%, si dichiara assolutamente contraria a questa pratica, perché di cattiva educazione.

Tornando ai regali di questo Natale 2012 di crisi, la tecnologia è stata protagonista, con il mini iPad e tutte le versioni più piccole dei tablet tradizionali gettonatissimi assieme alle console in formato ridotto.

Non solo la mini tavoletta Apple, ma anche il Kindle Fire Hd di Amazon in taglia ridotta, 7 pollici, con schermo in alta definizione e antiriflesso, un audio Dolby Surround e la preziosa integrazione con i contenuti di Amazon online. A completare la gamma dei tablet mini c'è anche il Nexus 7 di Asus-Google. Sotto l'albero, poi, non sono mancate la Wii U di Nintendo, che ha portato nel mondo dei videogiochi il tablet. Con la console GamePad è possibile giocare sia guardando lo schermo della tv sia il touchscreen del dispositivo in alta definizione da 6,2 pollici (quasi quanto un mini tablet).

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017