Excite

MySpace ritorna: nuovo look e interazione con Facebook e Twitter

  • Myspace.com

MySpace non ci sta e vuole tornare. Il social network ante litteram, nato nel 2003 da un'idea di Tom Anderson e Chris DeWolfe e utilizzato da migliaia di persone, soprattutto artisti che cercavano di emergere, è passato velocemente da fenomeno di massa nel 2007 a sito marginale, tenta il rilancio.

Attraverso i suoi profili personali, gruppi, foto, musica e video tanti artisti e gruppi musicali come gli Arctic Monkeys, Lily Allen, i Belladonna, Mika sono diventati famosi sul web prima ancora di farsi conoscere in radio o in tv.

Così la celebre “rete sociale” ha deciso di rifarsi il look, per provare a riconquistare il suo spazio tra Facebook, Twitter e co. Il restyling completo è quasi pronto, si legge sul sito newmyspace.com, e promette una serie di nuove funzioni per tornare ai bei vecchi tempi, ma con un nuovo concetto di space.

Ecco il nuovo MySpace in anteprima

Il social network rimarrà centrato sulla condivisione di musica e video, con funzioni che lo integreranno ai siti del momento come Facebook e Twitter anche via smartphone, e con una veste grafica più “cool”.

Testimonial del tentativo di riscossa, è il cantante Justin Timberlake, che ha acquistato MySpace insieme alla società Specific Media Group per 35 milioni di dollari, meno di un decimo di quanto l'avesse pagato News Corp nel 2006, subito prima dell'inizio del declino.

Sul sito è già possibile lasciare l'indirizzo mail per entrare a far parte della nuova versione. “Rimaniamo fedeli alla nostra vocazione, che è quella di permettere a chiunque di esprimere se stesso- si legge - se siete musicisti, fotografi, filmaker oppure semplici fan vogliamo che entriate a far parte della nostra comunità”.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017