Excite

MySpace, l'isola dei politici è qui

Per succedere a George W. Bush potrebbe bastare un reality show. L'idea è venuta al produttore tv Mark Burnett che assieme a MySpace darà la possibilità a tutti gli aspiranti politici americani di tentare la scalata alla Casa Bianca.

Si baserà su un mix di internet e televisione il reality, che si chiamerà Independent e dovrebbe partire all'inizio del 2008. Ancora non è stato trovato un network televisivo pronto a trasmettere lo show, ma in ogni caso sarà MySpace ad essere l'ossatura del gioco-spettacolo.

I giovani politici in gara inseriranno su MySpace i propri video per farsi conoscere e farsi votare dai milioni di abitanti del social network. L'obiettivo del programma è quello di risvegliare l'interesse dei ragazzi verso il mondo della politica, e capire quali siano le tematiche che davvero stanno a cuore ai più giovani. Non solo, il reality sarà molto di più, almeno secondo le parole (forse esagerate) dell'amministratore delegato di MySpace, Chris DeWolfe: "Independent rappresenta un passo gigantesco nella ri-democratizzazione della politica americana".

Per essere un reality sul web, il premio finale è di tutto rispetto: 1 milione di dollari. Ma gli organizzatori non dimenticano che lo scopo finale è quello di arrivare alla Casa Bianca, e non di regalare denaro, e allora è stata inserita una piccola clausola: il premio non può essere intascato dal vincitore ma può essere utilizzato solo per finanziare la sua vera campagna elettorale (oppure per appoggiare altre cause politiche).

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016