Excite

Mtv sfida YouTube

Partirà ufficialmente il 16 novembre il nuovo portale musicale creato da Mtv, su cui sarà possibile visionare gratuitamente un archivio di videoclip che hanno fatto la storia della musica e non solo. Inizialmente saranno fruibili circa 16 mila video, che arriveranno a 25 mila per la fine di agosto.

Mtvmusic.com è pronto, quindi, a sfidare YouTube, sia dal punto di vista dei contenuti che dei ricavi e anche per quanto riguarda la legalità, infatti, tutti i video del portale saranno coperti da copyright. Antonio Campo Dall’Orto, vicepresidente di Mtv International, spiega così la nascita di questo nuovo riferimento audiovisivo: "YouTube oggi è qualcosa di enorme, che contiene tutto. Noi crediamo che nel tempo si trasformerà nel riferimento assoluto per la comunicazione tra persone e che in altri settori a fare da guida ci saranno piattaforme, come la nostra per la musica, specifiche e dedicate".

E ha aggiunto: "Per un paio d’anni le esclusive video sono andate tutte a MySpace o altri siti. Pensavo che la partita per noi fosse persa. Ora torniamo noi ad averle. Le radio sono sopravvissute alla tv ripensandosi, lo stesso capiterà questa volta. E noi dovremo massimizzare sia un mezzo che l’altro, non si può più fare soltanto una cosa".

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016