Excite

Mozilla presenta Web Application per sfidare Apple e Google

Il mercato delle applicazioni si apre ad un nuovo, forte e innovativo competitor.

Mozilla ha annunciato lo store Web Application Project, un progetto dove sviluppare applicazioni non legate al browser Firefox ma che potranno viaggiare su qualsiasi dispositivo e store.

Si tratta di un tentativo di realizzare un ecosistema di applicazioni aperte e non legate a nessun negozio proprietario: la versione appena lanciata è un cantiere aperto agli addetti ai lavori dove sono contenute già un set di API, delle utility e la documentazione necessaria per sviluppare le applicazioni. Questi software potranno funzionare in qualsiasi browser, essere aperte in un click e sincronizzarsi in diversi device con sistemi operativi differenti.

E' solo fondamentale che il browser supporti standard come HTML5, CSS, Javascript e altre soluzioni aperte. La fondazione Mozilla offre dunque una piattaforma che mette al centro il browser e Javascript come linguaggio universale: le applicazioni gireranno sul browser come fossero siti web, lo store dove scaricarle sarà virtuale.

Nelle prossime settimane si lavorerà a migliorare l'integrazione di queste app nel browser con strumenti di ricerca, controllo e gestione delle web app. C'è già una demo con alcuni esempi di applicazioni da provare subito oltre ad una galleria di idee di Mozilla.

Mozilla sfida indirettamente Apple e Google con i loro rispettivi store e soprattutto il Chrome Web App: Google infatti dichiarò che le applicazioni disponibili attraverso il suo store saranno compatibili anche con altri browser.

Ci si chiede quindi se l'idea del Mozilla App Project riuscirà a prevalere su Chrome.

Mozilla: Open Web Applications

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016