Excite

Mouse economico per Mac

Apple Magic Mouse è disponibile nell'Apple Store al prezzo di 70 €. E' un multi-touch come l'iPhone, quindi è possibile fare clic ovunque e scorrere il puntatore con le dita in qualsiasi direzione, senza l'ausilio della rotella. E' attualmente il mouse "ufficiale" del Mac, è wireless bluetooth ed è affiancabile come prodotto al Magic Trackpad. Sono articoli piuttosto costosi, ma questi non sono indispensabili, infatti esistono più di un mouse economico per Mac.

Caratteristiche e prezzi dei mouse per Mac (e PC)

Per quanto riguarda l'utilizzo di mouse con Mac c'è da premettere che OS X supporta la quasi totalità dei mouse usb che si trovano in commercio.

Alcuni mouse (non Apple) sono configurati, sia per design che per tecnologia, per essere simili al sistema dei dispositivi nativi Apple;

  • Uno di questi è Targus, mouse laser bluetooth, un senza fili molto apprezzato. L'estetica è "Mac-friendly", un unico corpo superiore in plastica grigio chiaro lucida, mentre la fascia alla base è in grigio più scuro. Il packaging è particolarmente curato (si apre a libro) e e dimensioni sono più adatte ad una mano grande. Sono indispensabili entrambe le batterie stilo AA in dotazione, a differenza del suo corrispettivo prodotto di riferimento del tempo, il Mighty Mouse, che funzionava anche con una sola batteria inserita. Il suo sensore da 1200 DPI consente uno spostamento rapido e preciso e l'assortimento dei tasti e ben fornito; oltre al destro e sinistro, e il touch scroll centrale cliccabile, abbiamo due tasti lungo i fianchi che sono programmabili, essi sono personalizzabili anche con le funzioni Spaces ed Exposé attraverso le Preferenze di Sistema, la casa assicura la compatibilità con Mac OS X 10.4 e successivi. Il mouse Targus per Mac veniva in origine venduto a 69.99 $, oggi è possibile trovarlo anche a 25/30 € su internet.
  • Altri modelli economici da non sottovalutare sono i Logitech, abbastanza ergonomici e versatili, senza trascurare usabilità e qualità.
  • Il mouse più economico per Mac è il Trust, nella sua fascia potremmo trovare un tipo con lettore ottico, con filo, a 5 €, o modelli wireless da viaggio a 20 €.

L'alternativa giapponese al Magic Mouse

Esistono anche alternative multi-touch al Magic Mouse della Apple, una di queste si chiama MA-TOUCH1 della giapponese Sanwa. Assomiglia più ad un touchpad, il suo design è accattivante ed essenziale, è senza fili ma (a differenza del Magic Mouse) occorre occupare una usb per il suo funzionamento, quindi si presume che questo dispositivo non possa sfruttare la connettività bluetooth. Non è ancora chiaro il prezzo, potrebbe essere un valido mouse economico per Mac.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017