Excite

Motorola BackFlip, l'Android con tastiera qwerty

Motorola torna alla ribalta sul mercato della telefonia mobile. Dopo il Dext e il Droid, ecco il BackFlip, uno smartphone di ultima generazione con ottima dotazione hardware e un software androidiano con una marcia in più. L'interfaccia utente infatti è implementata della funzione MOTOBLUR, che permette di sincronizzare i contatti con Facebook, MySpace, Twitter e Gmail.

Guarda le immagini del nuovo BackFlip

Dotato di connettività quadband GSM/GPRS/EDGE e HSDPA 7.2 Mbps, il BackFlip misura 53 x 108 x 15,3 millimetri, pesa 133 grammi e usufruisce del sistema Android 1.5 ma, molto probabilmente riceverà gli aggiornamenti per Android 2.0 o 2.1. Scatterà foto da 5 megapixel con flash LED, avrà 2GB di memoria interna con possibilità di espansione fino a 32 GB con microSD, accelerometro, connettività Bluetooth e Wi-FI 802.11 b/g, ricevitore GPS/aGPS, jack standard da 3.5 mm per l'inserimento di ogni tipo di cuffie e una batteria da 1400 mAh che assicurerà un'ottima autonomia. Altra caratteristica interessante è l'ampio display touch da 3,1 pollici dotato di una risoluzione di 320 x 480 pixel.

Particolarmente innovativa è la tastiera qwerty integrata che permetterà lo scambio di messaggi e la possibilità di usare i social network in totale comodità e velocità. Al CES 2010 di Las Vegas Motorola ha annunciato che aggiungerà il supporto per Adobe Flash 10.1 ai suoi prodotti Android, per permettere agli utenti amanti del web una navigazione completa nei contenuti. Come averlo? Sarà lanciato sul mercato nel primo trimestre 2010.

Foto techtickerblog.com

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016