Excite

Morto Caleb Bratayley, 13enne star di Youtube: 3 milioni di clic per il suo video di addio

  • Youtube

di Simone Rausi

In Italia, sulla tv generalista, abbiamo i Cesaroni. Nel resto del mondo (Usa in testa) ci sono i Bratayley, una famiglia del Maryland formata da mamma, papà e tre figli (due femmine di 10 e 7 e un maschio di 13) che, su Youtube, spopola con numeri da far invidia alle star del tubo più gettonate. Un reality comedy il loro che, però, si è trasformato nelle ultime ore in un dramma da condividere con il mondo. Caleb Logan Bratayley, il figlio più grande, è morto a soli 13 anni per cause ancora sconosciute. Un video celebrativo del ragazzino è stato caricato dalla famiglia e ha già ottenuto oltre 3 milioni di clic.

Come lavorare per Youtube o diventare partner

Non si sono fermati neanche di fronte alla morte, nemmeno davanti al dolore più grande: quello della perdita di un figlio. I Bratayley hanno continuato a postare video strappalacrime sul figlio: clip che si intitolano “Dear Future”, in cui il bimbo annuncia i suoi progetti, una semplice colazione la mattina prima del decesso e così via. Il canale della famiglia Bratayley, infatti, non ha mai condiviso nulla di particolarmente straordinario ma solo semplici momenti di vita quotidiana. I giochi dei bimbi in giardino, i discorsi fatti a cena, le partite nel campetto della scuola. Puro reality capace di appassionare milioni e milioni di utenti, uno spaccato fedele della famiglia borghese made in Usa, il tipico sogno americano che, qualche ora fa, si è trasformato in un incubo.

Non è infatti stata resa nota la causa della morte di Caleb, né le circostanze. Secondo quanto comunicato dalle autorità, il tredicenne sarebbe morto in un ospedale del Maryland in seguito a un’emergenza medica. La madre Katie ha fatto sapere su Instagram che si è trattato di morte naturale. Sul cadavere, nelle prossime ore, verrà eseguita un’autopsia. Adesso si fanno incerte le sorti mediatiche di una delle famiglie più popolari d’America. Secondo le prime notizie pare che i quattro componenti rimasti si prenderanno una pausa dalla web cam.

Parliamo di un vero e proprio business. Dal 2010, anno del primo video, ad oggi, le visualizzazioni complessive del canale (che da solo vanta quasi due milioni di iscritti) si attestano sul miliardo circa. Una popolarità sempre crescente che ha attirato le società e gli agenti. I Bratayley, da qualche anno, sono infatti prodotti da Studios Maker, società nata su YouTube e acquistata da Disney per mezzo miliardo di dollari.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017