Excite

Microsoft Works diventa gratis

Da quando Google ha rilasciato il suo "Docs and Spreadsheets", servizio per produrre e gestire documenti di testo e fogli di calcolo direttamente tramite web, Microsoft ha iniziato a studiare come non farsi superare in un settore dove è maestro.

Ci riferiamo ovviamente al pacchetto Office, leader assoluto del settore. Ma l'evoluzione del web come piattaforma rischia di togliere punti alla suite della Microsoft, che deve perciò sperimentare nuove strategie.

E così, senza coinvolgere (almeno per il momento) Office, Microsoft inizia i suoi nuovi esperimenti lanciando una versione totalmente gratuita di Works, considerato il fratello minore dello stesso Office. Works attualmente costa 45 euro, e viene spesso fornito pre-installato sui pc in vendita.

L'ultima edizione del pacchetto, Microsoft Works SE 9, sarà presto rilasciata gratuitamente e conterrà al suo interno degli spazi pubblicitari: è questa la strategia che la casa di Redmond adotterà per battere Google sul web. "Uno degli obiettivi del nostro test - spiega Melissa Stern, responsbile di Office - è di capire se è possibile avviare un modello di business producendo software con pubblicità". A lungo termine il tutto si potrebbe tradurre in uno spostamento del web del servizio Works.

Le novità dovrebbero essere lanciate nei prossimi mesi, vedremo se il pacchetto gratuito con pubblicità conquisterà il pubblico e aiuterà Microsoft a rosicchiare punti a Google.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016