Excite

Microsoft pensa a Windows 9: nuovo sistema operativo

  • Getty Images

Windows 9, la nuova versione del sistema operativo di Microsoft potrebbe essere presentata il prossimo mese di aprile alla conferenza degli sviluppatori BUILD e rilasciata ad aprile 2015.

Lo rivelano rumors dagli Usa, in particolare il blog di Paul Thurrot secondo il quale l'azienda di Redmond punta a un taglio col passato. Windows 9, nome in codice 'Threshold', dovrebbe riesumare l'intero menu Start e potrebbe essere l'inizio per una piattaforma in cui far convergere anche Windows Phone, il sistema operativo mobile, e Windows RT, quello per i tablet.

Secondo Thurott, 'Threshold' (che letteralmente vuol dire 'soglia', 'confine') rappresenterà la versione 9 di Windows e non un ulteriore aggiornamento di Windows 8 proprio per distanziarsi da quest'ultimo che non sta avendo il successo sperato visto che, si legge sul blog, è finora installato "su meno di 25 milioni di pc".

Tra l'altro anche l'aggiornamento 8.1 è arrivato a meno di dodici mesi dal lancio della versione originale e lo stesso Steve Ballmer, Ceo dimissionario di Microsoft, ha ammesso che ci sarebbe voluto un 'correttivo'. E a proposito di questo il nuovo annuncio potrebbe coincidere proprio con l'attesa nomina del nuovo amministratore delegato.

Secondo le indiscrezioni riportate da Thurott alla BUILD 2014 di San Francisco Microsoft annuncerà l'evoluzione del sistema operativo ma non rilascerà nessuna versione del software. In aprile, dunque, dovrebbero arrivare l'aggiornamento dell'attuale versione 8.1 di Windows, nonchè Windows Phone 8.1.

Andrà, invece, in pensione Windows XP visto che non sarà più supportato con aggiornamenti per la sicurezza, lasciando vulnerabili i pc di tutto il mondo che ancora lo utilizzano, circa il 32% secondo stime.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017