Excite

Microsoft, nuovo "bug" di Internet Explorer, milioni di utenti a rischio

  • Infophoto

Un nuovo "bug" nel browser Internet Explorer che espone i pc a possibili attacchi hacker. Basta entrare su un sito malevolo per esserne colpiti. Lo ha annunciato la stessa Microsoft che ha anche nelle ultime ore ha anche invitato i clienti a scaricare e installare un software di sicurezza per evitare il “contagio”.

L'azienda di Redmond non ha fornito ulteriori informazioni sul tipo di bug, ma la falla, secondo quanto riporta l'agenzia Reuters, potrebbe riguardare milioni di utenti di Internet Explorer, visto che gli autori di attacchi possono sfruttarlo per contagiare i pc di utenti che visitano siti malevoli.

Microsoft ha annunciato la notizia nella tarda serata di ieri, e consiglia a tutti di scaricare la patch da scaricare per evitare rischi all'indirizzo blogs.technet.com/b/msrc/

E non è questa l'unica brutta notizia in casa Microsoft. L'azienda, infatti, dopo aver pagato una multa per violazione delle norme Ue in materia di concorrenza, è finita sotto inchiesta, per lo stesso motivo, anche in Turchia. Le denuncia è arrivata dalla Gelecek Bilisim ve Iletisim AS, azienda turca del settore informatico, che accusa Microsoft Computer Software Services Limited Company, Microsoft Corporation e Microsoft Ireland Operations Limited di esercitare pressioni sui canali di distribuzione, impedendo l'accesso al mercato per tutti i concorrenti. La denuncia è ammissibile secondo l'Autorità turca per la concorrenza, e adesso è in corso un'inchiesta sulla base dell'articolo 40 della legge 4054 in materia di tutela della concorrenza.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017