Excite

Microsoft NewMail: la nuova posta manda in pensione Hotmail?

  • Infophoto

Hotmail si trasforma in NewMail. O qualcosa del genere. I milioni di utenti che utilizzano un account e-mail @hotmail.it o .com (sono la maggioranza, sulla rete, davanti ai servizi offerti da Yahoo e Google) potrebbero infatti presto assaggiare il restyling del servizio di posta di Microsoft.

Ad anticipare la chicca, alcuni screenshot e indiscrezioni pubblicati sul portale LiveSide.net: la linea, anche per quel che riguarda il design, pare piuttosto simile a quella del nuovo Windows 8, di cui è stata da poco rilasciata la versione pre-release e di cui s'aspetta con ansia il lancio ufficiale, non prima dell'autunno.

Molti, ancora, i dubbi di lavorazione sulla nuova posta elettronica firmata dal colosso di Redmond. Per esempio, c'è da capire se NewMail sia soltanto un nome in codice, buono per la fase di sviluppo, o se verrà mantenuto anche ufficialmente, mandando così in pensione lo storico brand Hotmail. Che effettivamente, dopo 16 anni di attività, è un po' alle corde. Altra questione, i tempi di rilascio: in molti ritengono possibile che siano uguali o simili a quelli del nuovo sistema operativo. Il che sarebbe anche comprensibile.

Fra le principali novità, comunque, pare di dedurne un'interfaccia moderna, più rapida e con meno ingombri grafici e testuali. Assolutamente minimalista, insomma, e priva di elementi che non siano assolutamente necessari a una buona user experience. Una linea semplice, interattiva, ottimizzata sia per il web che per l'universo mobile, dagli smartphone ai tablet.

A quanto pare, sarà molto profonda anche l'integrazione con i social, ormai un must di ogni novità da qualche tempo a questa parte, vale a dire fondamentalmente Facebook e Twitter. Quanto al passaggio al nuovo servizio, una prima fase la scelta di NewMail dovrebbe essere facoltativa. Ma quando Windows Live finirà definitivamente in soffitta, la transizione al nuovo servizio diventerà obbligatoria.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017