Excite

Microsoft licenzia 3000 dipendenti

Uscito di scena da qualche mese Bill Gates è toccato all'eccentrico Steve Ballmer, amministratore delegato Miscrosoft, annunciare ai dipendenti il piano per contenere i costi e affrontare la crisi che sta coinvolgendo anche il mercato tecnologico.

Con un mail inviata alle personche che in tutto il mondo lavorano per l'azienda informatica statunitense, Ballmer annuncia il taglio di altri 3000 posti di lavoro dopo che ad inizio erano già stati comunicati quasi 1500 licenziamenti. La motivazione di questo nuovo piano di riduzione del personale, come si legge nelle parole dell'amministratore delegato, è dovuta alla necessità di ridurre i costi nei settori meno profittevoli e di potenziare invece quelli che promettono bene come quello online e del cloud computing.

Dopo anni di crescita continua senza interruzioni, per l'azienda di Redmond questo 2009 sta rappresentando il primo vero momento di difficoltà economica, finanziaria e produttiva della sua decennale storia.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016