Excite

Microsoft già prepara il dopo Windows 8: arriva Blue

  • Getty Images

Numeri da record per Windows 8, che in appena un mese ha già venduto 40 milioni di copie, più di un milione al giorno. Ma Microsoft lascia poco spazio all'entusiasmo e già guarda al futuro.

L'azienda di Redmond starebbe già pensando a una modifica sostanziale e, secondo molti siti specializzati statunitensi, fra cui The Verge, entro metà del prossimo anno arriverà Blue, che sarà una via di mezzo tra un aggiornamento e una nuova versione del sistema operativo.

I rumors su Blue, che citano fonti interne alla casa di Redmond, parlano di un nuovo tipo di sistema operativo da aggiornare ogni anno, come già fa Apple: "Ci hanno detto che Microsoft mira a far diventare Blue il prossimo sistema operativo che tutti hanno attraverso un prezzo molto basso o addirittura fornendolo gratis – si legge su The Verge - Blue dovrebbe avere un Software Development Kit diverso da Windows 8, che dovrebbe far spostare i programmatori di app verso la nuova piattaforma".

Verso Windows Phone 7.8

Nel frattempo, oltre ai dati di vendita su Windows 8, Microsoft ha reso noto che i nuovi utilizzatori sono molto contenti dell’esperienza d’uso: un’indagine sull’utilizzo dello start screen ha restituito ben 1,5 miliardi di feedback e nelle prime tre settimane di utilizzo, secondo la ricerca, gli utenti avrebbero personalizzato la schermata iniziale con una media di 19 mattonelle in più rispetto a quelle già presenti di default. Il numero delle applicazioni disponibili è duplicato e Microsoft ha ribadito che l’accettazione da parte del mercato di Windows 8 è stata la migliore di sempre.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017