Excite

Microsoft: ecco Socl, il nuovo social network

  • Getty Images

Microsoft rimane al passo con i tempi ed entra nel mondo dei social network. Da poche ore, si legge su un post dei blog dei FuseLabs, i centri di ricerca della casa di Redmond, è accessibile a tutti la versione beta di Socl.

Si tratta du un progetto che, stando alle parole degli ideatori, non nasce per fare concorrenza ai social network più famosi, a cui però assomiglia molto. Il servizio consente ai partecipanti di costruire post su una pagina con foto, video, testi e altri elementi, successivamente di condividerli con chiunque sia interessato all'argomento trattato nel post.

Video: presentazione Socl, il social network di Microsoft

L'interfaccia è formata da un vero e proprio collage di diversi “parties”, ognuno dedicato a un argomento e sul quale l'utente può decidere di intervenire, e ricorda molto le “finestre”, o mattonelle, del nuovo Windows 8. Il progetto, attivo da quasi un anno, è rimasto riservato ai ricercatori Microsoft e ad alcune università, con l'intenzione di farne uno strumento per condividere conoscenze.

Socl era cominciato come un esperimento di 'social search' dedicato all'apprendimento- si legge nel post - ma nei mesi scorsi l'abbiamo visto evolvere in un posto dove le persone si connettono tra loro sulla base di interessi condivisi espressi attraverso bellissimi collage”.

Nelle intenzioni il social network di Microsoft non vuole opporsi a Facebook e nemmeno a Twitter. ogni post che sarà condiviso sulle pagine di Socl, infatti, sarà facilmente condivisibile anche su Facebook e Twitter, cliccando semplicemente sulla voce “Share”.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017