Excite

Microsoft e Yahoo si alleano contro Google

Un anno fa Microsoft aveva tentato di acquistare Yahoo per 47,5 miliardi di dollari ma la trattativa fallì per una questione economica. Oggi le due aziende si alleano per fermare l’egemonia di Google, sia nel campo dei motori di ricerca sia in quello delle pubblicità online.

Ci sono vari rumors sull’accordo e solo tra 24 ore si avranno notizie certe sui termini. E' noto che Microsoft consentirà a Yahoo di utilizzare la tecnologia del suo motore di ricerca appena nato, Bing. Mentre la stessa Yahoo gestirà il settore delle vendite di spazi pubblicitari, utilizzando sempre la tecnologia dell’azienda di Bill Gates.

A limitare l’accordo potrebbe intervenire l’antitrust statunitense ed europea, sia per quanto riguarda l'alleanza commerciale sia per motivi di privacy che potrebbe limitare Yahoo nella raccolta dei dati attraverso le ricerche degli utenti e di condividernle con il suo nuovo partner. L’obiettivo primario di questa partnership resta comunque contrastare Google che al momento detiene il 65% delle ricerche online americane, mentre Bing l'8,4% e Yahoo al 19,6%.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016