Excite

Micro pen drive: guida all'acquisto

Le chiavi USB, o pendrive, sono dei dispositivi tascabili capaci di contenere anche elevate quantità di dati. Esse utilizzano una memoria digitale al loro interno, detta memoria Flash, e sono preferite ad altri supporti, come Hard Disk e DVD, perché godono di dimensioni davvero modeste e non richiedono particolari prerequisiti da parte del sistema operativo su cui vengono inserite. Le pendrive sono periferiche del tipo Plug&Play, ossia s'installano su un PC automaticamente, e si connettono tramite una semplice porta USB 1.0 o superiore.

Le micro pen drive sono delle chiavi USB grandi solo pochi millimetri, ma in grado di contenere anch'esse numerose quantità di dati (anche 16 GB). Le micro pendrive sono utili quando si desidera utilizzarle nei PC o notebook senza rovinare l'aspetto estetico del dispositivo in cui s'inseriscono. Esse sono grandi quanto una moneta e sono costituite dall'attacco USB e da 5-10 mm di dispositivo (dove risiede la memoria flash). Una volta inserite nella porta USB, esse sono quasi invisibili.

In commercio ne esistono di diversi tipi e colori e con capacità diverse. Le più economiche sono quelle da 2-4 GB (7-15€), mentre le più costose da 8-32 GB hanno un prezzo che va da 20 a 40€. L'attacco USB più diffuso è quello USB 2.0, che offre una velocità di trasferimento di 60 MB/s, ma ben presto sarà possibile acquistare micro pendrive con USB 3.0 (da 600 MB/s).

Tra le marche consigliate troviamo Kingstone, LaCie, Sony, Exagerate e ADATA. Le micro pendrive possono essere acquistate nei migliori negozi di elettronica, nei centri commerciali o sui negozi online come ePrice, eBay e Amazon.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016