Excite

Mette online video della prof, multato

Karaoke costato caro, per un 15enne studente finlandese. Come tanti altri ragazzi in tutto il mondo, Toni Vesikko aveva postato su YouTube un video per prendere simpaticamente in giro la sua professoressa, ripresa mentre cantava in una festa scolastica.

La professoressa non ha gradito la descrizione fatta dal ragazzo, "Una cantante lunatica al karaoke del manicomio", e a causa del video è entrata in uno stato di depressione. La Corte ha ritenuto Toni colpevole di diffamazione e di danni procurati ed è stato costretto a pagare una multa di 890 euro, a cui aggiungere 2.200 euro di spese. A niente è servita la difesa del ragazzo, che ha spiegato di voler solo giocare e non offendere sul serio la prof. Il video è stato visto da 600 persone prima di essere rimosso.

C'è da scommettere che questo caso non ostacolerà gli studenti di tutto il mondo, che a partire da settembre riprenderanno ad inserire senza sosta video ripresi tra i banchi di scuola. Speriamo che i professori italiani siano meno intransigenti di quelli finlandesi. A tal proposito ricordiamo il caso di un'insegnante italiana (foto in alto) che si esibisce in un simpatico balletto nell'ultimo giorno di scuola. In attesa delle nuove gallery, ecco l'archivio delle foto più curiose, sexy e simpatiche della scorsa stagione scolastica.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016