Excite

Masterizzatori esterni: comodi accessori per netbook e altri portatili

Poter masterizzare un CD, dieci anni fa, rappresentava una cosa d'elite, per pochi, per i più appassionati e per chi aveva molti soldi da spendere per i vari componenti hardware informatico. Oggi invece i masterizzatori sono diffusi e il prezzo basso fa si che vengano montati praticamente in maniera standard su tutti i pc fissi e sul 90% dei pc portatili.

Perché?

Perchè quindi interessarsi ai masterizzatori esterni? I netbook, gli ultraportatili sono carenti di unità ottica e, visto che ancora i supporti sono in largo uso, spesso vi è necessità di poter collegare un apparecchio in grado di leggere e scrivere CD e DVD.

Per avere una massima trasportabilità ci sono masterizzatori esterni con alimentazione diretta tramite USB che sono molto piccoli e leggeri e il loro prezzo si aggira intorno ai 60 euro, compatibili sia CD che DVD.

Consigli

Per chi invece vuole semplicemente rendere esterna, una unità ottica interna da 3.5 pollici, è sufficiente acquistare un box usb compatibile. Basterà inserire il masterizzatore all'interno del box, collegando il controller (EIDE o SATA, fate attenzione) e l'alimentazione per avere un'unità esterna pronta all'uso, plug & play senza bisogno di driver.

Consigliamo comunque, se possibile, l'acquisto di un masterizzatore esterno di tipo 2.5 pollici con alimentazione tramite USB. Potrete anche installare il sistema operativo sul vostro netbook utilizzandolo come lettore esterno selezionando l'avvio dal bios dall'unità ottica.

Per la masterizzazione è incluso il software compatibile con Windows Seven all'interno della confezione. Se invece provvedete alla conversione di un'unità interna tramite box usb, il più usato ed affidabile è sicuramente Nero Burning Rom (a pagamento) oppure CDBurnerXP (gratuito) di cui abbiamo parlato qui.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017