Excite

Mark Twain e Tom Sawyer nel logo Google

  • Google

Mark Twain su Google: oggi nel doodle è disegnato Tom Sawyer, il ragazzino di 10 anni protagonista del celebre romanzo "Le Avventure di Tom Sawyer", pubblicato nel 1876.

Il motore di ricerca vuole celebrare il 176° anniversario dalla nascita dello scrittore americano, nato in Florida il 30 novembre 1835 e scomparso nel 1910. Twain è considerato tra i più importanti autori americani, le sue opere principali sono "Le avventure di Huckleberry Finn" e appunto "Le avventure di Tom Sawyer", da cui è tratto il logo Google di oggi.

Ripercorri tutti i doodle di Google

"Le Avventure di Tom Sawyer" racconta la storia del piccolo Tom, 10 anni, un ragazzino piuttosto irrequieto e molto furbo, ma anche leale e attaccato alla famiglia. Persi i genitori quando era piccolo, Tom viveva con la zia Polly che in tante occasioni lo metteva in punizione. Ed è proprio legato ad uno di questi momenti il doodle di oggi.

L'episodio della staccionata vede protagonisti Tom Sawyer e il suo amico Ben Rogers. Tom stava - per punizione - ridipingendo l'enorme staccionata della Zia Polly: "Trenta metri di staccionata alta due metri e settanta! La vita gli sembrò vuota e l’esistenza soltanto un peso", scrive Twain.

Per nulla voglioso di ridipingere la staccionata, Tom con furbizia persuade Ben a farlo al posto suo, convincendolo che non si trattava di un noioso lavoro ma di una delicata opera artistica: "Suppongo che non ci sia un ragazzo su mille, forse su duemila, in grado di fare le cose come vanno fatte".

Continua il racconto: "Tom rinunciò al pennello con un'espressione riluttante ma con l'impazienza nel cuore. E mentre quello faticava e sudava sotto il sole, l'artista a riposo se ne stava seduto sopra un barile lì accanto, all’ombra, dondolando le gambe, masticando la mela, e progettando il massacro di altri innocenti. La materia prima non faceva difetto. Altri ragazzi si trovarono a passare di lì per caso di tanto in tanto; vennero per farsi beffe e rimasero a imbiancare".

Oggi a ricordare la grande staccionata da imbiancare (grande proprio come il logo che eccezionalmente occupa tutta la larghezza dello schermo) ci ha pensato Google, con il suo logo celebrativo per Mark Twain: e Tom Sawyer riappare nella memoria di grandi e piccoli.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017