Excite

Mamme digitali, sempre sul web

Tra pannolini e internet. Le mamme europee si riscoprono multitasking e mentre sbrigano le faccende di casa, mentre si occupano dei pargoli, trovano anche il tempo di navigare per informarsi, svagarsi e fare attività pratiche come la spesa online.

E' questo il quadro di una ricerca svolta dall'European Interactive Advertising Association (EIAA), che ha preso in considerazione il rapporto con l'hitech delle mamme europee, quelle con figli sotto i 18 anni. Il computer è sempre più acceso: il 62% delle interpellate accede regolarmente al Web, con una crescita del 9% rispetto al 2005. In Italia è il 30% delle mamme a collegarsi durante tutta la settimana con un incremento anno su anno del 15%.

Cosa fanno le mamme online? Soprattutto navigano su siti di informazione, ascoltano musica e leggono di cinema. Molto alto l'interesse per i siti di salute. La sorpresa è il boom della tecnologia: le pagine web relative all'hi-tech sono quelle che più hanno visto crescere l'attenzione femminile nell'ultimo anno. Secondo il rapporto, ben il 79% delle intervistate ha almeno una volta fatto un acquisto online.

La fascia oraria in cui le mamme digitali si collegano è quella che va dalle 17.30 alle 21, ed il web ha tolto tempo agli altri media: il 69% delle donne guarda meno tv e sta meno tempo al telefono. Il 16% partecipa a sondaggi online, il 15% segue o scrive blog. Insomma, il web è diventato un prezioso strumento per le donne con figli: "Per le mamme, sempre in lotta col tempo e le tante incombenze, Internet svolge un ruolo sempre più importante, non solo nella gestione, ma anche e soprattutto nell’arricchimento della vita quotidiana - spiega Alison Fennah, Executive Director di EIAA - Siamo felici di veder crescere la loro presenza online e di riscontrare una volta di più la potenza di Internet anche rispetto alle loro particolarissime esigenze".

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016