Excite

MacWorld 2009, Steve Jobs non ci sarà

Steve Jobs non parteciperà al MacWorld Expo 2009, in programma a San Francisco tra 5 il 9 gennaio: lo ha fatto sapere Apple, dichiarando che Apple non parteciperà più alle fiere di settore.

"La conferenza di apertura sarà tenuta da Phil Schiller, poiché questa edizione sarà l'ultima cui parteciperà Apple. Non ha più senso fare un grande investimento in una fiera specializzata a cui non parteciperemo in futuro", ha dichiarato il portavoce dell'azienda Steve Dowling.

Al posto di Steve Jobs, a capo da sempre della società di Cupertino, ci sarà Philip Schiller, vice direttore generale del marketing di Apple, che terrà un breve discorso sull'azienda e i suoi prodotti.

Va detto che Apple non ha fatto trapelare alcuna indiscrezione circa la possibilità che al MacWorld saranno presentati prodotti nuovi e il forfait di Jobs fa pensare che quest'anno la Mela non avrà nulla di nuovo da presentare; dunque, potrebbero aver pensato alla Apple, perchè sprecare soldi ed energie quando non abbiamo prodotti sensazionali grazie ai quali attirare acquirenti?

Voci assolutamente non confermate sostengono però che a San Francisco Apple presenterà comunque delle novità tra cui un nuovo Mac Mini, una nuova Apple TV, un nuovo iPhone e anche il suo primo netbook.

Quindi, se questo fosse vero, l'assenza di Steve Jobs si potrebbe rileggere alla luce delle tante illazioni che girano e che riguardano le sue condizioni di salute, da qualche tempo definite precarie.

Se si pensa che Philip Schiller è il primo candidato a raccogliere proprio il testimone di Steve Jobs, allora, è più facile sposare la seconda tesi piuttosto che la prima.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016