Excite

Cos'è e come aggiornare il Macromedia Flash Player

Macromedia Flash Player, oggi Adobe Flash, è un software che permette la creazione e riproduzione di animazioni vettoriali, specializzato sul web. E' un potente strumento perché permette, oltre all'inserimento di oggetti vettoriali anche in animazione, l'utilizzo di testo, sia statico che dinamico, immagini raster (non vettoriali), audio, video e tanto altro come ad esempio campi di input testo. Per queste sue funzionalità viene spesso utilizzato per la creazione di interi applicativi on line o di siti.

La presenza di un linguaggio di scripting interno, denominato ActionScript, dona alle creazione di Adobe Flash un carattere interattivo.

Così negl'anni l'utilizzo di questo standard si è sempre più diffuso in svariati campi. Va da se che tutti, più di una volta, ci siamo imbattuti in un sito che richiedeva la presenza di un " Flash Player " aggiornato. Adobe, per la lettura degli applicativi scritti col suo linguaggio, mette a disposizione gratuitamente dei player che si integrano con i maggiori browser oggi sul mercato. Tuttavia è anche presente una versione del player stand alone.

Per scaricare o aggiornare la propria versione del Flash Player è sufficiente andare sul sito della Adobe. Il sito è raggiungibile all'indirizzo adobe.com. Da qui sarà sufficiente raggiungere la sezione dedicata al Flash Player ed effettuare il download dell'ultima versione. Molti browser, come ad esempio Google Chrome, effettuano l'aggiornamento del player in automatico essendo parte integrante del loro funzionamento sotto forma di plugin.

Da segnalare, infine, la presenza di un software libero per la visualizzazione di animazioni flash disponibile per i sistemi Unix; il suo nome è Gnash.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016