Excite

Logitech G15 : una tastiera per i videogiocatori incalliti

  • logitech.com

Il mercato hardware per i patiti di videogiochi, si sa, è ben nutrito. Sempre alla ricerca di schede video di ultima generazione, processori con prestazioni da super computer e periferiche di gioco sempre più avanzate e comode. E' in questo settore che la Logitech tenta di inserisi producendo, periodicamente, tastiere all'avanguardia.

La necessità di avere tastiere professionaliIl concetto di questo tipo di tastiere nasce dall'esigenza di fornire strumenti professionali e altamente personalizzabili per rendere l'esperienza di gioco più divertente e pratica. Sono infatti dotate di numerosi tasti programmabili in posizioni strategiche appositamente pensate per risultare estremamente pratiche a chi ne fa un uso da videogame.

La Logitech G15In questo contesto si inserisce uno dei prodotti di maggiore qualità della Logitech: la Logitech G15. Si tratta di una tastiera dalla forma particolare che incorpora una tastiera dall'assetto normale, più tutta una serie di funzioni extra. E' retroillumanata con led blu e presenta due porte USB. Sulla parte sinistra, infatti, è possibile notare una serie di tasti funzione programmabili (diciotto in tutto). Sopra questi sono presenti tre tasti (M1, M2 e M3) per cambiare la configurazione dei tasti sottostanti.

La chiccha: schermo LCD richiudibileIl tratto più peculiare è sicuramente lo schermo LCD frontale richiudible, su cui è possibile visualizzare moltissime informazioni: da quelle riguardanti il carico del sistema a informazioni di gioco dettagliate. E' anche possibile programmare manualmente e decidere cosa visualizzare sull' LCD.

PrezzoIl prezzo è il punto debole del gioiellino. Si attesta intorno agli 80 euro. Non tantissimi, ma c'è da considerare che l'eccessiva rumorosità dei tasti la rendono inadatta a un uso "da ufficio" .

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017