Excite

Linux firewall: Firestarter

Benchè venga considerato estremamente più sicuro dei classici OS della Microsoft, anche Linux si trova a dover subire attacchi da intrusi indesiderati che cercano di attaccare il sistema operativo durante la navigazione in rete. Per ovviare a questo problema è stato sviluppato Firestarter Linux Firewall.

L'installazione è semplice, basta lanciare il comand per l'applicazione Aggiungi/Rimuovi Programmi ed inserire la password di amministratore, in modo da avere i privilegi per installare nuove applicazioni. Nella finestra di dialogo dell'applicazione Aggiungi/Rimuovi programmi si spunti la voce unsupported e poi si selezioni Any Suite dal menu a tendina, a questo punto basta scrivere nel campo di ricerca le iniziali del programma e infine selezionare il programma da installare. A questo punto inizierà il processo di scaricamento e installazione del programma al termine del quale basterà cliccare su esci per terminare l'operazione di installazione.

Una volta installato Firestarter, basterà lanciare l'applicazione e inserire la password di amministratore per iniziare a configurare il Firewall. Partirà un simpatico wizard di configurazione che chiederà subito l'interfaccia che si utilizza per connettersi ad internet: wlan0 o eth0. Inoltre, bisogna conoscere il tipo di assegnazione dell'indirizzo IP, se questa viene effettuata tramite DHCP o meno.

Superata questa fase, Firestarter, chiederà all'utente se vuole condividere la connessione internet tramite il proprio pc, potendo così condividere la connessione internet con un secondo pc collegandolo direttamente a quello già connesso. Una volta terminate queste operazioni, basterà fare click su Salva e il firewall è pronto a svolgere il suo ruolo di barriera protettiva tra il nostro pc e le minacce della rete!

  • Fonte:
  • fs-Security

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016