Excite

Lino Banfi è morto, ma è solo una bufala

Le notizie su Facebook corrono veloci, si diffondono come un virus e non sempre si riesce a verificarne l’attendibilità. Questa volta a farne le spese è l’attore Lino Banfi, amato per i suoi film cult degli anni 70 e 80 e per le sue interpretazioni nei panni di Nonno Libero.

Qualche ora fa si è diffusa la notizia della sua scomparsa: 'Lutto nel mondo del cinema e della televisione,scompare all’età di 73 anni il comico pugliese stroncato da un infarto nella sua casa romana,cordoglio da tutto il mondo dello spettacolo'. Qualche abile blogger o un errore di battitura hanno scatenato il delirio in rete. Sembra che su Wikipedia sia stata modificata la voce corrispondente all’attore, cui si è aggiunta la data di oggi come giorno della sua morte.

A supporto di questa tesi è nato un gruppo 'Addio a Lino Banfi' dove in poco tempo si sono riuniti i fan che hanno smentito il triste evento. La bufala è subito stata scoperta tanto che il gruppo non ha più amministratori.

Intanto Lino Banfi, che parteciperà domani al programma 'L'Italia sul due' dove parlerà della malattia di sua figlia Rosanna, risponde alla sua morte: 'Ero morto e sono resuscitato. Sono vivo e vegeto e mentre rispondo ai giornalisti francamente faccio gesti scaramantici e quasi quasi mi gioco i numeri al lotto. Se è vero che queste bufale allungano la vita allora c'è speranza: mi ero prefisso di vivere fino a 84, 85 anni, ora ne ho un po' di più davanti'.

E aggiunge: 'In tanti mi hanno chiamato. La cosa stupenda è stata mio fratello dalla Puglia che l'ha presa alla lontana: sai Lino ho fatto un sogno... tutta Canosa piangeva per te'.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016