Excite

L'illusione ottica che ha ingannato la rete: ecco la spiegazione

  • Twitter

Se c’è una cosa che affascina l’uomo fin dall’alba dei tempi, quelle sono le illusioni ottiche. David Copperfield ci ha costruito su una carriera e, ancora oggi, tutto quello che “sembra ciò che non è”, catalizza l’attenzione di tutti e affascina grandi e piccini. Affascina o disgusta, come in questo caso…

Il gioco del volto blu: l’illusione ottico e la soluzione al mistero

La fotografia che vedete in apertura ha suscitato non poche polemiche in rete. Pensate che il post originale, caricato sul sito Imgur – un aggregatore di foto virali, dall’utente theyanus, ha realizzato in poco tempo oltre 4 milioni di visualizzazioni e centinaia di migliaia di commenti. Quello che gli utenti si sono chiesti è: “Ma è davvero un sedere nudo quello che si sta avvicinando a quel piccolo bambino?”. Beh, se anche voi ci avete visto un deretano sappiate che siate in buon compagnia. Mal comune mezzo gaudio...

E già perché, se così fosse, avete una “mente sporca” (parole circolate in rete, noi ci limitiamo solo a citare). Le illusioni ottiche, infatti, si basano proprio sul “fregare” il cervello che, senza poter identificare chiaramente un’immagine nei soliti centesimi di millisecondo così come avviene di solito, “richiama” un’altra immagine similare. La più immediata, quella maggiormente a portata di mano, quella che riconoscete meglio. Se la vostra è un culo, beh, non possiamo farci nulla. I risultati di questa illusione ottica sono comunque stati parecchi. Per esempio, c’è chi ha visto nell’immagine un uomo a due teste chinato sul bambino. Ma qual è la verità?

Ecco, qui di sotto, il post completo che permette, con un piccolo sforzo di comprendere meglio. Il sedere/l’uomo a due teste che tutti voi avete visto, altro non è che un affettuoso papà. A creare l’illusione è la piaga della spalla accanto alla testa.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017