Excite

Leonidas da Silva: Doodle di Google per le sue rovesciate

  • Google.it

Un Doodle per i 100 anni esatti dalla nascita di Leonidas da Silva, attaccante del Brasile degli anni '30 famoso per i suoi gol spettacolari e acrobatici.

Google dedica un logo speciale al grande attaccante e alle sue imprese in campo. Chiamato 'diamante nero' o 'l'uomo di gomma', si dice sia stato proprio lui l'inventore della rovesciata.

Il gesto della 'bicicleta', la rovesciata, appunto, è quello immortalato da Google nella sua homepage di oggi. Nato a Rio de Janeiro il 6 settembre del 1913 e morto a Cotia il 24 gennaio 2004, Leonidas è ricordato come un attaccante dalle grandi doti tecniche e atletiche. Lui e il dribbling erano una cosa sola e di certo fu uno dei centravanti più prolifici di quegli anni.

In carriera ha giocato con il Penarol, Vasco de Gama, Botafogo, Flamengo e San Paolo, mentre con la nazionale del Brasile ha giocato 19 partite segnando 21 gol. Nel 1938 l'unica rete della Seleçao nella semifinale dei Mondiali di Francia persa per 2-1 proprio contro l'Italia che avrebbe, poi, conquistato il titolo di campione per la seconda volta di fila. Proprio dopo le prestazioni in quel Mondiale riuscì a conquistare un ricco contratto con il Boca Juniors, preferito a numerosi club europei, ma resistette poco nel freddo inverno di Buenos Aires e sbarcò al San Paolo. L'addio al calcio nel 1950, per fare il tecnico ma soprattutto il giornalista radiotelevisivo.

"I goal di Leonidas erano talmente belli che persino il portiere avversario si rialzava per congratularsi", ha scritto di lui lo scrittore sudamericano Eduardo Galeano.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017