Excite

L'e-Government italiano vola secondo l'ISTAT

A che punto è la Pubblica Amministrazione italiana rispetto agli altri Paesi dall'UE? Sembra che sia buono anzi abbastanza virtuoso.

A dirlo è l'ISTAT che ha presentato il rapporto per il 2010 riguardo il sistema Paese Italia che sembra più vulnerabile di qualche anno fa ma che ha anche delle luci.

L'e-Government sembra essere ad un punto di svolta e di eccellenza: questo Gennaio è entrato in vigore il Codice dell’amministrazione digitale (Cad) che traghetterà la Pubblica Amministrazione verso il digitale cercando di attuare il piano nazionale e-Gov 2012 stilato da Brunetta e che cerca di seguire il piano di azione europeo per l’e-Government 2011-2015.

Secondo l'ISTAT insieme ad Austria, Irlanda, Malta, Portogallo e Svezia, l'Italia è tra i primi in Europa a fornire servizi digitali al pubblico (media UE dell'84,3%) con un grado di interattività pari al 98% per le imprese e 99% per i cittadini.

L’Istat documenta che nel 2010 l’83,7% delle imprese italiane ha utilizzato i servizi offerti online dalla PA (oltre il 95%tra le imprese con almeno 50 dipendenti) e che: il 77,7% fruisce di servizi di tipo non esclusivamente informativo, poco più della metà utilizza i servizi di e-Government per inviare alle amministrazioni moduli compilati, il 46,4% svolge procedure amministrative interamente per via elettronica.

Se si continuerà di questo passo e si remerà insieme alle aziende entro il 2012 ci sarà un risparmio di almeno 17 miliardi di euro per le imprese. Renato Brunetta ha espresso soddisfazione e sottolineato che anche le amministrazioni locali hanno fatto passi in avanti.

L'Europa aveva 'premiato' l'Italia con l'indagine European eGovernment Benchmarking 2010 dove risultava prima per disponibilità e seconda per la qualità e l'innovazione dei 20 servizi prioritari per i cittadini e le imprese definiti dall'agenda digitale europea. In questo settore l'Italia è in compagnia di Germania, Svezia e Portogallo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016