Excite

Le suore si reclutano online

La crisi profonda che sta attraversando la chiesa, in questo periodo storico, corrisponde a una crisi anche nel campo delle vocazioni. Bisogna trovare nuove forme di comunicazione e nuovi modi per reclutare i giovani per la vita ecclesiastica.

Suor Elvira de Witt, ad esempio, è una vera e propria talent scout del web, riesce a reclutare giovani suore grazie a internet. Attraverso il suo blog, le racconta la vita nel convento, ma cerca anche di capire se le persone con cui parla hanno ricevuto o meno la chiamata. Grazie a suor Elvira ci sono almeno un paio di entrate in convento ogni anno di origine italiana, un caso raro.

Infatti, negli ultimi 15 anni pochissime sono state le ragazze italiane che hanno scelto di dedicarsi completamente a Dio. In Italia ci sono 90 mila suore, di queste 7 mila sono quelle di clausura e oltre sono straniere. Ma come deve essere una suora? Lo spiega German Sanchez, rettore dell'ateneo Pontificio Apostolorum, sulla via Aurelia a Roma:

'Una suora deve avere una forte identità dal punto di vista religioso e psicologico. Deve essere fiera del proprio ordine, senza darne una visione opaca o troppo leggera. E deve saper conoscere la ragazza d'oggi con tutte le sue ricchezze e contraddizioni. Solo così potrà avvicinare le donne e capire se in quegli occhi c'è una vocazione'.

In questi giorni, inoltre, proprio all'università si terrà il convegno 'Promotori vocazionali tra cosmetici e pub', proprio per insegnare e avvicinare nuove leve nei luoghi dove la religione non è radicata. Suor Elvira, invece, insegnerà come utilizzare il web per comunicare la fede.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016