Excite

Le applicazioni per iPhone rendono miliardari gli italiani

Volete sapere chi è l'italiano più famoso del momento? Si chiama Giuseppe Taibi e vive a Boston dove programma applicazioni per l'iPhone che lo stanno rendendo conosciuto e, soprattutto, ricco.

Taibi ha sviluppato infatti il software per iPhone più scaricato del momento, GoLearn Skaterboarding, che altro non fa se non insegnare come andare in skateboard.

Il prezzo di GoLearn Skaterboarding è di 4 dollari e 99 centesimi e finora è stato scaricato da ben 20.000 possessori di iPhone.

Ma non è solo Taibi ad essere diventato ricco grazie all'iPhone perchè a lui si affianca il genovese Maurizio Zilli che ha inventato l’applicazione che permette di ricevere sull’iPhone tutte le notizie della Bbc.

Zilli non fa mistero dei guadagni, che derivano tutti dalla pubblicità: "incasso tra i 100 e i 1.000 euro al giorno e il mio programma è gratuito. Chi lo scarica non paga niente. I ricavi mi arrivano dalla pubblicità che ricevo da Google".

"Steve Jobs si tiene il 30% su ogni software venduto sull’App Store, noi incassiamo il 70%. Soldi che vengono accreditati elettronicamente su uno speciale conto", specifica Zilli.

Per avere successo non serve cavalcare l'onda ma semplicemente avere l'intuizione giusta e proporre applicazioni originali e spesso inutili che gli utenti dell'iPhone scaricano per personalizzare al massimo il proprio modello.

C'è comunque da dire che non tutto ciò che viene creato ha successo dal momento che secondo una ricerca della Pinch Media, il giorno successivo al download solo il 20% di quelli hanno scaricato un programma torna a usarlo, un mese dopo la percentuale è del 5% fino ad arrivare all'1% a due mesi dal primo utilizzo.

Sicuramente arrivare fra i primi 25 programmi scaricati su App Store è un traguardo che non tutti possono raggiungere ma che rende davvero milionari quelli che ce la fanno: Zilli e Taibi sono la dimostrazione concreta delle nuove possibilità offerte dalla convergenza crossmediale.

Il video di presentazione di GoLearn Skaterboarding

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016