Excite

L'Arsenio Lupin tech riconsegna la penna Usb

Dalla Svezia arriva la storia di un ladro gentiluomo che riconsegna al proprietario i dati del computer rubato. La vittima del malvivente è un professore dell'Università di Umeå, città di circa 80 mila persone nel nord della Svezia. L'uomo aveva lasciato sotto la rampa delle scale il suo zaino con l'agenda e il computer portatile.

Si era recato un momento in lavanderia per ritirare dei vestiti e al suo ritorno non ha trovato la sua borsa con tutto il materiale che per lui era fondamentale. Dai numeri di telefono alle informazioni sul pc accumulate in anni di lavoro. Al quotidiano locale Västerbottens-Kuriren ha dichiarato: 'Lì dentro c'era la mia vita,. In essa ho documentato tutto quello che mi è capitato negli ultimi dieci anni'.

Dopo circa un'ora, con sua grande sorpresa, ha ritrovato sotto casa l'agenda con tutti i documenti e lo zaino tranne il Pc. L'avventura con il ladro gentiluomo, però non era ancora finita, perché dopo poco si è visto recapitare una busta con dentro una chiavetta Usb con tutti i file presenti sul computer.

Il professore entusiasta ha dichiarato: 'Nonostante abbia perso il pc portatile, sono molto felice. Questa storia mi fa provare speranza nel genere umano. Spesso quando le persone smarriscono computer e videocamere, ciò che per loro è importante non è la perdita del gadget, ma l'impossibilità di poter recuperare i contenuti presenti sui dispositivi elettronici'.

Foto: Flickr

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016