Excite

Google ricostruisce l'Aquila in 3D

Missione ardua per Google: ricostruire tutti insieme e volontariamente l'Aquila in 3D su Google Earth.

La storia che Google Italia racconta sulla ricostruzione di l'Aquila in 3D è affascinante e piena di entusiasmo.

Tutto nasce da un architetto inglese, Barnaby Gunning, che propone di utilizzare Google SketchUp per costruire un modello digitale di l'Aquila dopo i disastri del terremoto.

Con SketchUp infatti è possibile creare edifici tridimensionali sovrapponendo blocchi geometrici standard ad apposite immagini aeree del territorio, immagini oblique. Dall'idea di Barnaby è nato il progetto Come facciamo: L’Aquila 3d.

Per utilizzarlo non ci vogliono conoscenze particolari ma tutti possono partecipare (iscrivendosi gratuitamente al sito) a realizzare il modello 3D di l'Aquila aggiungendo edifici ed immagini.

Proprio a l'Aquila si stanno tenendo di continuo workshop su SketchUp al quale partecipano volontari dell'Università dell’Aquila e gli ingegneri di Google tra cui Simone Nicolò.

L'Aquila in 3D procede con i primi modelli che è possibile vedere su Google Earth.

La speranza è che anche i cittadini abruzzesi prendano parte nel processo di ricostruzione digitale e che questo sia poi realizzato praticamente portando alla rinascita di una città coerente con quella precedente al terremoto.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016