Excite

L'applicazione iMussolini rimossa da iTunes

E' stata rimossa da iTunes l'applicazione iMussolini che consentiva di ascoltare tutti i discorsi del Duce e che è stata oggetto di una controversia nei giorni scorsi.

L'Istituto Luce, detentore dei diritti dei filmati apparsi su iTunes, era stato infatti molto chiaro dichiarando di voler procedere 'contro chiunque abbia impropriamente fatto uso e commercializzazione di materiale di nostra proprietà' e invitando Apple a interrompere 'immediatamente la vendita' di iMussolini.

A rimuovere l'applicazione sarebbe stato il suo sviluppatore, Luigi Marino, non autorizzato all'utilizzo del materiale dell'Istituto Luce nonostante la presenza degli stessi anche sul Web e senza autorizzazione da parte dell'ente di Cinecittà.

L'Istituto ha infatti definito 'odioso e diseducativo l'uso strumentale, e a fini economici, dei discorsi di Mussolini fuori dal contesto dell'analisi complessiva che caratterizza da sempre la produzione di documentari da parte di Cinecittà Luce'.

Alle proteste del Luce si sono comunque uniti i cori di sdegno da parte dei sopravvissuti dell'Olocausto che in massa avevano definito l'applicazione iMussolini 'un insulto alla memoria di tutte le vittime del nazismo e del fascismo'.

Fino a ieri iMussolini era al primo posto delle applicazioni iTunes più vendute con oltre 6.000 download e lanciata al prezzo di 0,79 centesimi di euro è presto stata messa in vendita a 1 euro e 59 centesimi.

(foto ©iTunes Apple)

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016