Excite

La preghiera si recita tramite smartphone

La Chiesa è sempre più connessa alla Rete e, per cercare nuovi fedeli e far affezionare quelli già acquisiti, si lancia in attività di vario tipo.

L'ultima novità arriva dal Santuario di Loreto, uno dei punti di riferimento per i fedeli nel mondo, che ha lanciato un'applicazione per Blackberry e iPhone che consente di essere guidati nella preghiera giornaliera.

Scaricando l’applicazione al prezzo di 4,99 euro si riceve sul cellulare, ogni giorno, il testo della preghiera da recitare e una voce guida inizia a recitare la stessa in modo da guidare il fedele.

Contestualmente sul video del cellulare si avrà accesso ai dati relativi al numero di persone che in quel determinato momento stanno pregando, insieme e con la stessa preghiera, nel mondo.

L'applicazione è disponibile anche per pc e gli utenti registrati alla community associata, PrexCommunity, possono anche proporre preghiere collettive e intenzioni da condividere con gli altri utenti.

Ovviamente grazie al sito e all'applicazione si possono avere informazioni anche sul Santuario di Loreto, approfondimenti sui motivi della fede e similari.

"Le nuove tecnologie facilitano i contatti in un mondo che corre in fretta e a volte lascia poco spazio alla riflessione e al silenzio": questo il commento dell'arcivescovo di Loreto Giovanni Tonucci che ha voluto e appoggiato questa iniziativa.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016