Excite

La morte di Michael Jackson intasa il web

La morte di Michael jackson ha sconvolto non solo i suoi fan ma tutto il popolo di Internet che ha fatto registrare accessi record soprattutto nei social network più famosi. Problemi tecnici li ha iniziati ad avere Wikipedia, tutti volevano modificare le notizie biografiche del cantante.

Leggi la rassegna stampa web su Michael Jackson

Anche Twitter ha subito cambiamenti, infatti il numero di messaggi dedicati alla popstar ha raggiunto i 5 mila al minuto, il doppio di quelli quotidiani, creando dei rallentamenti al server. Sono vari gli account creati per celebrare Michael, dove gli utenti possono esprimere il proprio cordoglio in 140 caratteri, come Rip MJ, MJ's, #michaeljackson.

Facebook non rileva alcun malfunzionamento ma sono tantissimi i gruppi nati per salutarlo. Si può trovare R.I.P Michael Jackson (We Miss You), Michael Jackson morte di un mito, Quelli che pensano che, in fondo, Michael Jackson non morirà mai!

Si sono moltiplicate anche le visualizzazioni dei video su YouTube, in particolare del suo successo, Thriller, mentre le keywords più utilizzate, secondo Google Trends, è stata “Michael Jackson died”.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016