Excite

La fotocamera Nikon S630 è razzista

Volete sapere cosa è successo a questa blogger quando ha iniziato a scattare foto con la sua fotocamera Nikon S630? Semplice: è stata messa in discussione la sua etnia.

Guarda gli scatti di Joz

Dopo aver ricevuto in regalo la fotocamera in oggetto, Joz ha iniziato a scattare delle foto per sentirsi replicare da parte del sistema che la foto non sarebbe stata perfetta perchè i soggetti avevano gli occhi chiusi.

Peccato però che Joz non avesse gli occhi chiusi ma essendo asiatica la conformazione dei suoi occhi è diversa rispetto agli occhi degli occidentali, più "aperti".

Joz ha subito postato un messaggio sul suo blog sostenendo, a metà tra il serio e il faceto, che la fotocamera Nikon S630 è razzista perchè non sa riconoscere le fisionomie dei soggetti che deve ritrarre scatenando così tantissimi commenti pubblicati, tra gli altri, su Reddit e Digg.

Probabilmente il mistero è semplice da spiegare: Nikon è una casa di produzione giapponese ma la macchina fotografica potrebbe essere stata progettata per gli standard americani e dunque priva del sensore di riconoscimento automatico degli occhi a mandorla oppure con un sensore testato su standard diversi.

A prescindere dalla situazione, Joz è diventata una vera star del web e si candida a mettere in discussione Nikon con una campagna di buzz marketing negativo che potrebbe incidere negativamente, e non poco, sulle vendite della Nikon S630.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016