Excite

La foto scandalo di Kennedy è una bufala

La foto che avrebbe cambiato la storia si è rivelata una bufala. Il sito di gossip più famoso d’America, Tmz, aveva pubblicato, qualche giorno fa, un’immagine in bianco e nero in cui, secondo il giornalista, il Presidente John Fitzgerald Kennedy era ritratto su uno yacht insieme a delle bellissime ragazze nude.

Le foto del finto scandalo di Kennedy

Molti hanno fatto risalire quella foto al 1956, quando il giovane Kennedy era all’inizio della sua ascesa politica e aveva trascorso le vacanze con il fratello Ted nel Mediterraneo mentre sua moglie Jacqueline stava partorendo una bambina già morta. Uno scandalo che avrebbe cambiato la storia perché l’opinione pubblica non avrebbe supportato la sua candidatura, non l'avrebbe eletto Presidente e non sarebbe stato ucciso.

Demagogia che ha fatto il giro del web in poche ore ma che è stata subito smentita. La foto non è altro che una rielaborazione di uno scatto a colori pubblicato sul numero di Playboy di novembre 1967. L’uomo sdraiato ha una certa somiglianza con Kennedy e in bianco e nero può sembrare ancora più plausibile l’errore, ma i tempi non coincidono. Il presidente fu assassinato nel 1963.

I responsabili del sito avevano fatto esaminare la foto a esperti nel settore che l'hanno definita autentica, come sembra autentica la carta fotografica utilizzata per stampare l'immagine. La foto era stata data in eredità al figlio da un proprietario di una concessionaria d'auto che l'avrebbe tenuta in un cassetto per anni, vantandosene con gli amici, ma grazie alla velocità del web è stato trovato subito l’inganno.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016