Excite

Julius Richard Petri: un Doodle animato su Google per il microbiologo

  • Google.com

L'ultimo Doodle del mese di maggio è davvero speciale: le lettere del logo di Google sono state sostituite dalle piastrine del famoso microbiologo tedesco Julius Richard Petri, in occasione del 161/o anniversario dalla nascita.

Grazie a una sua intuizione è, infatti, nato il sistema più affidabile per effettuare le colture biologiche, la cosiddetta piastra di Petri (1877), grazie alla coltivazione di batteri su piastrine di agar. La piastra di Petri è, ancora oggi, più diffuso contenitore per terreni di coltura solidi e semisolidi. Grazie all'agar il terreno, raffreddandosi, solidifica e assume la forma cilindrica del recipiente così possono essere coltivate colonie cellulari con diverse tecniche.

Il sistema creato da Julius Richard Petri ha dato un contributo importantissimo allo sviluppo delle tecniche moderne di laboratorio per lo studio sulle colture cellulari.

Petri nacque a Barmen il 31 maggio 1852 e frequentò la facoltà di medicina dell’istituto Kaiser-Wilhelm-Academy for Military Physicians, laureandosi all’età di 24 anni. Dal 1877 al 1879 fu assegnato all’Imperial Health Office dove entrò in contatto con Robert Koch, premio Nobel nel 1905, per questo motivo i loro nomi sono accostanti quando si parla di grandi scoperte in relazione agli agenti patogeni e malattie infettive. Petri morì a Zeitz il 20 dicembre 1921.

Cliccando sul pulsante play del Doodle parte un’animazione che mostra un guanto da laboratorio che utilizza le varie piastrine: scorrendo con il mouse su ogni recipiente, poi, si visualizzano le immagini delle cellule rilevate. Premendo la piccola lente di ingrandimento in basso a destra del Doodle si scoprono tutte le informazioni sul microbiologo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017